Stress – 6 strategie per gestirlo

stress
Tempo stimato di lettura: 3 minuti

A distanza di alcuni mesi sono riuscito finalmente a dedicare del tempo ad un nuovo articolo. In queste settimane sono stato così assorbito dal lavoro con scadenze continue, cambio di ruolo e gestione di criticità che hanno contribuito a provocarmi un alto livello di stress.

Ecco perchè ho deciso di scrivere questo articolo sullo stress e condividere con voi alcune strategie per gestirlo.

Qualsiasi cambiamento è fonte di stress, di sofferenza, di paura, perché obbliga a modificare uno schema collaudato, senza alcuna garanzia circa il miglioramento della situazione a seguito del cambiamento che
ci viene imposto.

Questo è il motivo per cui tendiamo a rifiutare ogni cambiamento, a esercitare il controllo su ciò che conosciamo, e a rifiutare istintivamente ciò che non conosciamo. Il problema è che la vita impone il cambiamento, e quindi, ci piaccia o no, è necessario affrontarlo.

Se ci limitiamo a definire “male” ogni cambiamento non voluto, e a “punire” o a perdonare il suo autore materiale, senza elaborare il significato dl cambiamento che il cosiddetto male ci impone, la nostra vita è destinata a una continua, inutile, disperata sofferenza.

Definizione di Stress.

Inziamo a fornire una definizione di stress e a cosa può portare se non gestito efficacemente.

Lo stress è la risposta psicofisica ad una quantità di compiti emotivi, cognitivi o sociali percepiti dalla persona come eccessivi.

Lo stress eccessivo può facilmente portare numerosi disturbi come quelli psicosomatici che possono manifestarsi nell’apparato gastrointestinale, cardiocircolatorio, respiratorio e disturbi nel sonno.

6 Strategie per gestire lo Stress.

Trovate di seguito le sei migliori strategie per gestire e ridurre lo stress :

  1. Svolgere attività fisica in modo regolare e moderato, magari in compagnia di altre persone. Correre o camminare nel silenzio della natura, a contatto con sé stesso, con la terra, il profumo del verde, sorprendendosi dei pensieri che compaiono all’improvviso e inseguendoli per vedere dove portano, godendosi la fatica, il proprio respiro confrontato con quello del vento, e così via.
  2. Una corretta alimentazione ci aiuta a mantenere uno stato di benessere psicofisico e ci rende quindi più forti quando dobbiamo fronteggiare situazioni stressanti.
  3. Rilassamento inteso come porre l’attenzione alla respirazione e ridurre la tensione dei muscoli. Fermiamoci quando è necessario a riflettere, ascoltando il nostro corpo, la nostra mente, le nostre emozioni. Concediamoci quotidianamente una pausa di rilassamento e di consapevolezza della situazione che si sta vivendo. Una passeggiata all’aria aperta, l’ascolto di un brano musicale o il dedicarsi a piccole attività creative o artigianali costituisce una forma di meditazione dinamica e consapevole che tutti dovrebbero riuscire a concedersi quotidianamente.
  4. Gestione del tempo. Se ci sembra di dover fare troppe cose questo può creare stress, dunque una corretta gestione del tempo può aiutare a ridurlo. Non occupiamo interamente la nostra giornata con appuntamenti uno dietro l’altro, se possibile lasciamo tra un evento e l’altro dello spazio (anche 10-15 minuti possono esser sufficienti) in modo da gestire eventuali ritardi o riprendere fiato e prepararsi mentalmente per l’appuntamento successivo.
  5. Abilità di pianificazione e organizzazione. Stabilire obiettivi realistici e pianificare come raggiungerli.
    Il ragionare per piccoli “step” è sicuramente un buon metodo per raggiungere obiettivi più ambiziosi o completare attività complesse.
  6. Diventare consapevoli anche delle piccole cose che facciamo, come camminare, osservare, parlare, muoversi ecc. Questa pratica può aiutare a ridurre lo stress vivendo il momento presente e apprezzando ogni esperienza che la vita ci propone.

Conclusioni

E voi come state gestendo lo stress di questo lungo periodo dovuto alle varie restrizioni, smart working, perdita o riduzione del lavoro, scuola da remoto?

Fatemi sapere cosa ne pensate, lasciate anche i vostri suggerimenti per gestire lo stress in modo da avere una raccolta completa.

Un caloroso abbraccio!

Leggi anche La cura del sonno

Share & Enjoy
Tag: